ARPA : Qualità dell’Aria

Da questa stagione invernale il sito di ARPA presenta un indice riassuntivo della qualità dell’aria: un solo indicatore riassume la situazione dell’inquinamento atmosferico, sulla base dell’andamento del parametro peggiore tra PM10, NO2 ed ozono. Sono inoltre inserite le mappe delle concentrazioni medie giornaliere di PM2.5 e le previsioni dell’andamento dei principali inquinanti per i giorni successivi.

ARPA Lombardia, Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, tra le sue attività tecnico-scientifiche, provvede alla valutazione della qualità dell’aria mediante la rete di rilevamento e l’uso di modelli matematici specifici. Supporta Regione Lombardia per la definizione dei piani e programmi, anche sulla base dei risultati dell’inventario delle emissioni – insieme di dati di emissione in atmosfera degli inquinanti provenienti da attività antropiche e da sorgenti naturali – e dei risultati degli studi di scenario dei modelli matematici. Altro aspetto fondamentale riguarda l’attività di informazione e comunicazione per i cittadini.

Nell’ottica di migliorare l’attività di informazione ARPA Lombardia ha istituito il Centro Regionale di Monitoraggio della Qualità dell’Aria(CRMQA) (decreto n. 659 del 24 ottobre 2012) che ha permesso di gestire direttamente la Rete di Rilevamento e, pertanto, il monitoraggio dei livelli di inquinamento atmosferico. Inoltre, l’approfondimento di specifiche tematiche di rilievo (ad esempio impatto sulla qualità dell’aria di un aeroporto, di un’acciaieria, etc.) viene effettuato servendosi dell’Ufficio Progetti Speciali del CRMQA. ARPA Lombardia garantisce, inoltre, la stima dei livelli di inquinamento presenti su tutto il territorio regionale, l’aggiornamento dell’inventario delle emissioni in atmosfera e lo studio degli scenari necessari allo sviluppo dei piani e programmi di intervento. Inoltre l’Agenzia è responsabile dell’attuazione di procedure di assicurazione di qualità, che garantiscono la qualità dei dati misurati.

L’informazione ai cittadini è strategica per ARPA Lombardia. Essa predispone, attraverso il sito web, una serie di reporting dei dati e della valutazione degli indicatori – derivanti sia dall’analisi delle misure che dalle elaborazioni modellistiche – come richiesto dalla normativa alle autorità nazionali. L’Agenzia collabora allo sviluppo delle normative e procedure partecipando alle attività dei gruppi di lavoro e dei tavoli tecnici regionali e nazionali; essa supporta, altresì, Regione Lombardia e gli altri Enti per lo studio e l’approfondimento di tematiche specifiche che via via vengono poste dalla Regione stessa (nell’ambito dell’individuazione di misure di risanamento) o dagli Enti Locali per lo studio di situazioni con pressioni ambientali rilevanti. Collabora, inoltre, ove richiesto, nell’espressione di pareri sulle valutazioni di impatto ambientale, sulle valutazioni ambientali strategiche e sui Piani di Monitoraggio previsti dai diversi atti autorizzativi.

 

…per saperne di più :  ARPA Lombardia

 

Lascia un commento